Cure Dentali Croazia - Policlinico Rident
Partenze da Dronero, Cuneo, Fossano, Bra, Alba e Asti (cell 380 1815510)

DAVIDE CORRADO AUTONOLEGGIO E RIDENT CONFERMANO LA COLLABORAZIONE ALLA GFE

La 42^ edizione, a ingresso libero, sarà dal 10 al 18 giugno con 800 stand

È iniziato l’allestimento della 42^ edizione della Grande Fiera d’Estate. Un rientro nella città in cui l’evento era nato nel 1976 sottolineato anche dallo slogan di quest’anno: Cuneo è Fiera, per dire che la città e la sua Fiera sono legate a doppio filo e che il capoluogo della Granda è fiera, cioè orgogliosa, di aver riportato in centro l’evento. L’edizione 2017 si svolgerà, dal 10 al 18 giugno, in piazza d’Armi. E sarà, vera e propria svolta e assoluta novità di quest’anno, a ingresso libero.

Le squadre di Al.Fiere Eventi, la società di Marene che da 15 anni organizza l’evento che allestisce da 30, stanno realizzando oltre 800 stand: più di 600 sotto i padiglioni e 200 nelle aree esterne. Il percorso avrà l’ingresso e l’uscita in via Avogadro, si snoderà nell’area di 20.000 mq compresa tra via don Luigi Orione, il tunnel dell’Est-Ovest e via Bodina. Punto fermo sarà la qualità che, negli ultimi anni, ha caratterizzato sempre di più la kermesse.

«Siamo molto soddisfatti della risposta degli espositori, della città e dei commercianti – spiega Massimo Barolo, amministratore unico di Al.Fiere Eventi -. I nostri clienti storici saranno presenti e nuove realtà, di diverse tipologie, hanno iniziato a richiedere gli stand non appena abbiamo annunciato il ritorno a Cuneo della Fiera. Ci sono, inoltre, aziende che, per diversi motivi, non avevano più partecipato, ma che, quest’anno, ci hanno detto che non potevano non esserci e stanno prenotando gli spazi, sia quelli interni che quelli esterni». Restano ancora alcuni posti disponibili nei 5 padiglioni tematici: 2 dedicati al tekno (edilizia, impiantistica civile e industriale, soluzioni innovative, servizi alla persona e tanto altro), 2 per  arredo e complementi, l’area riservata a La Piazza del Gusto (composta da stand gastronomici con prodotti d’eccellenza locali e regionali), che viene riproposta dopo il grande successo riscontrato nell’edizione «zero» dell’anno scorso. E, novità del 2017, si lavora all’ ampliamento delle aree esterne, con nuovo padiglione chiamato «ExpoMotor & Outdoor» che vedrà protagonisti concessionarie auto, moto, camper, grandi veicoli commerciali, oltre a bici e arredo giardino.

La scelta di anticipare la Fiera di oltre due mesi è stata fatta, dai promotori «dopo un’attenta analisi – spiegano dal quartiere generale di Al.Fiere Eventi -. Il periodo è più strategico, sia per il pubblico cuneese, che è ancora in città prima delle grandi partenze estive e ha voglia di uscire di casa e scoprire le novità che gli espositori sanno proporre, sia per chi arriva da fuori e sa che alla Fiera di Cuneo trova qualità e innovazione».

Per il grande pubblico atteso, c’è già un piano parcheggi. I punti sosta, gestiti, saranno nella parte alta di Piazza d’Armi con accesso da via Bodina. Inoltre, Al.Fiere Eventi e i tecnici dell’amministrazione comunale stanno individuando un parcheggio, dedicato a persone con disabilità e bici, negli spazi adiacenti la Fiera.


CORRADO DAVIDE AUTONOLEGGIO E SERVIZI E RIDENT CONFERMANO LA LORO COLLABORAZIONE E SARANNO PRESENTI ALLA GRANDE FIERA D'ESTATE PER ILLUSTRARVI TUTTI I SERVIZI CHE OFFRONO IN MODO CHIARO E CONCRETO!



PER INFO, DAVIDE E CHRISTIAN: 

CEL: 3801815510

EMAIL: rident.cuneo@gmail.com


Torna all'elenco Eventi »

COLLEGAMENTI ESTERNI

Corrado Noleggio utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento